digital-marketing-1433427_1920

Agenzia delle Entrate. OMI Mercato immobiliare residenziale e non residenziale, secondo trimestre 2020

I due report, dedicati al mercato immobiliare residenziale e non residenziale, includono le tabelle e i grafici di dettaglio; in particolare, le tavole statistiche fissano l’istantanea dei trend attuali riferibili alle compravendite delle abitazioni, inclusi box-auto, ma anche degli immobili rientranti nel settore terziario-commerciale, ovvero, comprensivi di negozi, laboratori, uffici, studi privati, nonché di capannoni e industrie appartenenti alla categoria “produttiva”. I dati sono altresì disaggregati sia per macro-area geografica o aree metropolitane.

Logistica

Borsino Immobiliare della Logistica. Primo semestre 2020

La 29^ edizione dell Borsino Immobiliare della Logistica ripropone la sezione relativa ai dati Nomisma. Questa collaborazione permette di affiancare al set dati del settore immobiliare un’analisi della composizione per attività economica, per classe di addetti e per anzianità aziendale di 31 provincie italiane, considerate interessanti dal punto di vista dell’immobiliare logistico.

OC Academy

Inaugurata oggi la REInnovation Academy di Assoimmobiliare e SDA Bocconi

Si è tenuta oggi l’Opening Conference di ReInnovation Academy, il programma di formazione manageriale destinato a neolaureati, sia triennali che magistrali, interessati ad una carriera professionale nel mondo immobiliare, parte integrante del laboratorio permanente di ricerca e formazione REInnovation Lab, nato da una iniziativa congiunta di Confindustria Assoimmobiliare e SDA Bocconi School of Management.

rigenerazione urbana

Assoimmobiliare: senza modifiche al decreto Semplificazione, la rigenerazione urbana si blocca

La Presidente di Confindustria Assoimmobiliare Silvia Rovere è intervenuta sulle pagine de Il Sole 24 Ore commentando il decreto legge Semplificazione attualmente all’esame del Senato, evidenziando le criticità presenti nell’articolo 10 che, in materia di demolizioni e ricostruzioni nell’ambito di interventi di rigenerazione urbana, pone vincoli stringenti nelle “zone omogenee A”.  Tale criterio non si presta assolutamente per una applicazione su scala nazionale finendo con l’includere in moltissimi casi edifici senza particolari pregi architettonici.

foto

Confindustria Assoimmobiliare audita presso la Commissione Finanze della Camera nell’indagine conoscitiva sui mercati finanziari al servizio della crescita economica

Confindustria Assoimmobiliare è stata audita dalla Commissione Finanze della Camera nell’ambito dell’indagine conoscitiva sui mercati finanziari al servizio della crescita economica. Hanno preso parte all’audizione la Presidente Silvia Rovere, il Direttore Generale Emanuela Poli e il Presidente del Comitato Normativo Roberto Schiavelli.

RapportoCompetitività_ISTAT

ISTAT. Rapporto sulla competitività dei settori produttivi. edizione 2020

Il Rapporto sulla competitività dei settori produttivi, giunto alla sua ottava edizione, presenta annualmente approfondimenti informativi e analitici finalizzati alla valutazione delle dinamiche strutturali e congiunturali del sistema produttivo italiano, poggiandosi sul continuo sviluppo del potenziale informativo dell’Istat sul sistema delle imprese. Nel corso della realizzazione di questa edizione si sono via via susseguiti in rapida sequenza gli avvenimenti legati alla diffusione della pandemia Covid-19, che dalla Cina si è rapidamente diffusa in buona parte del mondo, colpendo in misura drammatica proprio il nostro Paese. Al momento della pubblicazione di questo Rapporto lo shock ha ormai assunto sia dimensioni di portata globale, sia effetti consistenti su parti estese e rilevanti del nostro sistema produttivo.

statistiche catastali2019

Agenzia delle Entrate. Statistiche Catastali 2019

Le ‘Statistiche catastali’, giunte alla quattordicesima edizione, rappresentano una sintesi completa
sull’entità e le caratteristiche dello stock dei fabbricati, così come censito nella banca dati del Catasto Edilizio Urbano aggiornato al 31 dicembre 2019. Anche in questa edizione le Statistiche sono riferite a tutto il territorio nazionale, comprendendo dunque anche lo stock immobiliare delle province di Trento e Bolzano, le quali gestiscono in proprio gli archivi censuari del Catasto1.
Si tratta di informazioni che riguardano un totale di quasi 76 milioni di beni fra unità immobiliari urbane ed altre tipologie immobiliari che non producono reddito.