18 Maggio 2020

Il 18 maggio 2020 è stato siglato l'accordo tra il Cagliari Calcio e Sportium, società partecipata da Progetto CMR, per l'assegnazione dell'incarico inerente la progettazione definitiva del nuovo stadio. Il progetto intende dare vita ad una smart arena, perfettamente integrata nell'ambiente esterno con l’ambizione di creare una struttura senza eguali nel panorama nazionale, in grado di posizionarsi come benchmark di riferimento in termini di innovazione, sostenibilità e contributo allo sviluppo del territorio.

15 Maggio 2020

Our analysis of EMEA office markets in 2019 showed continued expansion in the demand and supply of fexible workspace (+7% year-on-year), albeit at a much slower rate than in 2018 and 2019.

11 Maggio 2020

Con il progressivo venir meno delle misure restrittive e di distanziamento sociale, nelle prossime settimane e nei prossimi mesi molti lavoratori torneranno fisicamente nei loro posti di lavoro. Sarà un processo graduale e che vedrà molti dipendenti continuare a lavorare da remoto, ma senza dubbio rappresenterà, per le imprese e per il loro management, una situazione organizzativa che non ha precedenti. In questo contesto, Cushman&Wakefield ha redatto una guida alla riapertura dei posti di lavoro che risponde a molte delle domande più frequenti.

7 Maggio 2020

L’arrivo del Covid-19 ha colpito fortemente il mercato immobiliare italiano, portandolo quasi a uno stop. Le transazioni che erano quasi chiuse, sono state rogitate; quelle in negoziazione hanno visto i loro tempi allungati mentre la nuova domanda si è congelata. Tuttavia, in tempi di crisi, delle nuove opportunità si stanno delineando.

7 Maggio 2020

L’arrivo del Covid-19 ha colpito fortemente il mercato immobiliare italiano, portandolo quasi a uno stop. Le transazioni che erano quasi chiuse, sono state rogitate; quelle in negoziazione hanno visto i loro tempi allungati mentre la nuova domanda si è congelata. Tuttavia, in tempi di crisi, delle nuove opportunità si stanno delineando.

6 Maggio 2020

L’emergenza COVID-19 ha colpito in modo indifferenziato il mondo della produzione di prodotti e servizi, con conseguenze dirette e tangibili sulle dinamiche che regolano domanda e offerta, sugli spostamenti a corto e lungo raggio (interruzione di viaggi di lavoro e leisure) e sulle catene di approvvigionamento, intaccando, e talvolta interrompendo del tutto, il normale flusso delle attività. Il segmento del real estate non è stato risparmiato essendo esso stesso un’infrastruttura del sistema produttivo. L’indagine Duff&Phelps indaga il sentiment degli operatori sul mercato immobiliare in questo particolare frangente.

6 Maggio 2020

With the aim to face the COVID-19 emergency in Italy, each employes made a symbolic donation that COIMA has increased by five times, reaching € 90,000, donated to the Buzzi hospital Foundation to support a dedicated action programme. Together with the donations already given to the Sacco hospital and Mutual Aid Fund of the Municipality of Milan, COIMA’s total contribution reached a total amount of € 420,000.

22 Aprile 2020

This updated report looks at the lessons from China, the global policy response and the practical challenges businesses will face for re-entry, as well as capital market implications and sector-specific impact The COVID-19 pandemic has had a sudden and significant impact on all aspects of people's lives with 2.6 billion across the world now living under some sort of lockdown quarantine. In this second paper, JLL assess what now happens as economies start to move out of lockdown, businesses begin the journey to 're-entry' and the real estate industry adjusts to a 'new normal.'

18 Aprile 2020

If the current pandemic can not be curbed soon, and travel restrictions persist, what will it mean for the hotel industry? Coliers International completed a tour around six major holiday countries (Benelux, United Kingdom, Spain, Middle East and North Africa, Germany, Italy) to get a clear picture of the current situation, map out the consequences and identify opportunities.

20 Aprile 2020

Il documento elaborato da Dream energy management, start-up dell'Universita Sapienza di Roma, esprime valutazioni tecniche in merito agli impianti di ventilazione e climatizzazione ed è rivolto esclusivamente ad strutture non sanitarie, in cui si presume che non vi siano soggetti affetti dal virus ma si intende mitigare gli effetti di un'eventuale presenza occasionale, ad esempio di persone asintomatiche.