10 Novembre 2020

Secondo il rapporto di Savills Global Living Report 2020, nei primi tre trimestri del 2020 gli investimenti immobiliari nel settore residenziale (che comprende Multifamily, Student Housing e Senior Living) hanno rappresentato il 27% degli investimenti immobiliari globali, rispetto al 16% di dieci anni fa. La ricerca mostra anche che il capitale, destinato al settore dei fondi, è aumentato del 60% negli ultimi quattro anni, passando da 16,4 miliardi di dollari nel 2016 a 26,3 miliardi di dollari nel 2020.

28 Ottobre 2020

Secondo l’analisi del Centro Studi di Agire – Gruppo IPI il terzo trimestre 2020 si è chiuso con volumi di investimento di poco inferiori a Euro 1,85 miliardi, per un totale di Euro 5,15 miliardi da inizio anno, con una diminuzione di circa il 28% rispetto ai primi tre trimestri del 2019, riducendo il divario registrato nel primo semestre dell’anno (-35% H1/2020 vs H1/2019).

15 Ottobre 2020

La logistica si evolve non solo in termini di portata economica ma anche nella fisicità e organizzazione degli spazi. JLL nel suo il report Logistics buildings of tomorrow individua le caratteristiche specifiche che questi spazi avranno nel prossimo futuro.

8 Ottobre 2020

The COVID-19 pandemic has accelerated workplace change and confirmed that work is no longer a place but an activity. Millions of people across EMEA have been forced to adapt their working patterns and employers are navigating how remote working can make up part of their workplace strategy - decades of change have been squeezed into months.

2 Ottobre 2020

Per il secondo anno consecutivo, Cattolica Assicurazioni è stata premiata nell’ambito dell’IPE Real Estate Global Conference. Nell’edizione 2020, svoltasi in maniera virtuale a causa delle conseguenze della pandemia Covid-19, la Compagnia, unica azienda italiana tra i vincitori, ha ricevuto un doppio riconoscimento nelle categorie “Other countries and regions” e “Newcomers”. L’IPE Real Estate Global Conference 2020, giunta alla sedicesima edizione, premia l’eccellenza e l’innovazione negli investimenti immobiliari degli operatori istituzionali.

1 Ottobre 2020

Duff & Phelps Real Estate Advisory Group (REAG) ha pubblicato l’ultima edizione della Congiuntura del Mercato Immobiliare Italiano che illustra i trend dei principali indicatori dei settori corporate: Terziario, Industriale-logistico, Retail, Hospitality e healthcare e Residenziale. Il report mette a disposizione le informazioni utili a comprendere le performance delle diverse asset class quali il volume degli investimenti, le variazioni congiunturali e tendenziali, la tipologia e provenienza degli investitori, i principali deal conclusi e l'outlook sulle tendenze nel breve e medio periodo. In particolare, in questa edizione si pone l’attenzione sui primi effetti rilevabili sui mercati derivanti dalla pandemia COVID-19 e sui principali scenari evolutivi.

23 Settembre 2020

In tutta Europa l'e-commerce è diventato una parte essenziale della vita di molte persone durante il periodo di lockdown e l'attività di vendita online ha segnato livelli senza precedenti sulle transazioni totali, con un picco fino al 33% nel Regno Unito. Secondo il Centre for Retail Research’s (CRR) di Savills, la pandemia da Covid-19 anticiperà di un anno la traiettoria di crescita del commercio al dettaglio online, raggiungendo il 15,3% delle vendite complessive entro il 2021. E' inevitabile ritenere che questo incremento guiderà la domanda di spazi logistici nel continente.

29 Agosto 2020

COVID-19 has changed our world. As a global community, we are learning the way forward, taking it one day at a time. The human ability to adjust behavior to a changing environment showcases our unwavering relentlessness. From a real estate perspective, we’re seeing our world adapt at an exponential pace. From the workplace to warehouses and everything in between, there is no question that real estate is in the process of evolving.

31 Agosto 2020

COVID-19 remains font of mind for investors and occupiars, despite the recovery in global economic activity that began in April. Real estate activity remains subdued because workers have not yet returned to their offices in the big cities of America and certain parts of Europe. Investors nee more freedom to travel and more certainty on economic growth.

6 Agosto 2020

La caduta del PIL nel 2020 dovrebbe essere la peggiore dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, pari a -9,3%. Come previsto, nel secondo trimenstre rispetto al trimestre precedente il PIL italiano è calato del 12,4%. Nel corso del terzo trimestre, si dovrebbe registrare un rimbalzo di circa il + 1% con, nei trimestrei successivi, una ripresa più graduale e prolungata. Secondo le aspettative più diffuse, gli effetti della crisi dureranno per i prossimi anni, visto che soltanto nel 2023 verranno ritrovati i livelli di PIL del Q4 2019. L'incertezza sulle previsioni rimane, tuttavia, elevata e Colliers nel Report offre la sua chiave interpretativa.