Nomisma. Indici di performance del mercato immobiliare corporate

L’indice di performance elaborato da Nomisma su dati riferiti al primo semestre 2021 evidenza una buona capacità di tenuta del settore immobiliare corporate italiano. I dati sono calcolati sulla base di un campione rappresentativo delle esposizioni degli investitori qualificati nel settore, oltre 3.100 immobili per un controvalore di quasi 35 miliardi di euro.

Contributo di Confindustria Assoimmobiliare alla Consultazione pubblica sul Libro Verde “La competitività dei mercati finanziari italiani a supporto della crescita”

Confindustria Assoimmobiliare ha apprezzato la presentazione del Libro Verde per attuare le riforme nei mercati finanziari da parte del Ministero dell’Economia e delle finanze, nella consapevolezza che una maggiore attenzione alla competitività nel mercato dei capitali consenta di sfruttare appieno il potenziale dell’economia italiana.

Confindustria Assoimmobiliare cresce ancora: entrano sei nuovi Soci

Confindustria Assoimmobiliare cresce ancora e annuncia l’ingresso di sei nuovi Soci. La seduta del Consiglio di Presidenza del 28 febbraio ha dato il via libera all’adesione dei nuovi associati, italiani e internazionali: Artisa Developer Italia Srl; Gong Capital S.p.A; First Atlantic Real Estate Srl; Merope Asset Management Srl; Orrick Herrington&Sutcliffe (Europe) LLP; Primonial REIM S.p.A.

Leggi la memoria di Assoimmobiliare sul Decreto Sostegni-ter

Quali sono le policy comunitarie relative alla decarbonizzazione che riguardano gli Smart Building? Qual è il volume d’affari associato all’adozione delle tecnologie che fanno parte del paradigma Smart Building in Italia? Queste sono alcune tra le principali domande a cui la terza edizione dello Smart Building Report del Politecnico di Milano si propone di rispondere.

POLIMI. SMART BUILDING REPORT 2021. Efficienza energetica e tecnologie digitali per innovare il settore degli edifici

Quali sono le policy comunitarie relative alla decarbonizzazione che riguardano gli Smart Building? Qual è il volume d’affari associato all’adozione delle tecnologie che fanno parte del paradigma Smart Building in Italia? Queste sono alcune tra le principali domande a cui la terza edizione dello Smart Building Report del Politecnico di Milano si propone di rispondere.

ISTAT. Prezzi alla produzione dell’industria e delle costruzioni

Il report rileva un aumento tendenziale, a dicembre 2021, per quasi tutti i settori del comparto manifatturiero. I più marcati riguardano coke e prodotti petroliferi raffinati (+33,8% mercato interno, +15,3% area euro, +55,7% area non euro) mentre i prezzi della produzione delle costruzioni per “Edifici residenziali e non residenziali” crescono dello 0,3% su base mensile e del 4,7% su base annua.