ITA | ENG

In evidenza - Scheda evento

Assoimmobiliare e i Rics presentano le proposte diventate norme di legge

Il Comitato Normativo di Assoimmobiliare e i Rics partecipano ai Soci di Assoimmobiliare, AssimpredilAnce e dei Rics i successi normativi ottenuti con la Legge di Bilancio

Roma, 31 gennaio 2019

Si è svolta a Roma lo scorso 31 gennaio 2019, in collaborazione con i Rics, la riunione del Comitato Normativo Assoimmobiliare aperta ai Soci dell’Associazione, di AssimpredilAnce e dei Rics. La seduta si è svolta in videoconferenza con Milano.

Il Direttore generale Assoimmobiliare Paolo Crisafi ha esposto i principali successi normativi ottenuti dall’Associazione grazie alle elaborazioni dei testi normativi dell’Avv. Mirko Annibali e del Prof. Maurizio Leo.

Facendo seguito ad approfondite disamine e interlocuzioni istituzionali ai più alti livelli (Esecutivo e Camere), numerose proposte normative formulate dall’Associazione sono diventate norma di legge.

Fra l’altro, nella Legge di bilancio 2019 (legge n. 145 del 2018) è stata ripristinata la norma di cui all’art. 1, comma 36, della legge n. 244 del 2007, riguardante l’integrale deducibilità degli interessi passivi su finanziamenti garantiti da ipoteca contratti dalle immobiliari di gestione che era stata abrogata, con effetti del tutto penalizzanti per il settore immobiliare, nel decreto di recepimento della Direttiva ATAD, approvato a fine novembre 2018.

Nella Legge di bilancio 2019 è stata, altresì, prevista la rimozione dei limiti normativi (gestore, conflitti e situazioni di incompatibilità, rinnovo dell'incarico) all’esercizio delle attività valutative ed extravalutative degli esperti indipendenti (revisione dell’art. 16 del D.M. 30 del 2015.

Ancora, sempre nella Legge di bilancio, è stata accolta la richiesta, più volte avanzata, di chiarire che la nuova versione dell’art. 20 del Testo Unico del Registro (d.P.R. n. 131 del 1986) ha portata retroattiva e che, pertanto, vale anche per il passato il principio per cui l’imposta di registro va applicata sulla base di una valutazione limitata al singolo atto oggetto di registrazione, non potendo detta valutazione estendersi anche ad ulteriori atti negoziali, eventualmente collegati e/o ai loro profili economici. Tale previsione dovrebbe, finalmente, porre fine all’enorme contenzioso in materia, neutralizzando riqualificazioni da parte degli Uffici dell’AdE di operazioni collegate, specie di natura immobiliare.

Da ultimo, è stata prorogata la disposizione sulla rivalutazione dei beni d’impresa (compresi gli immobili diversi dai beni merce a partire dall’esercizio in corso al 1° dicembre 2020), anch’essa oggetto delle misure fiscali prioritarie formalizzate /veicolate al MEF da parte dell’Associazione.

Nel corso dell’incontro sono state anche esposte dal Dott. Annibale Dodero le caratteristiche, le opportunità e i vantaggi del nuovo istituto dell’adempimento collaborativo o “cooperative compliance”, introdotto dal D.Lgs. n. 128 del 2015, che potrebbe risultare di grande interesse per le Associate.

"Come RICS Italia accogliamo positivamente i correttivi portati avanti da Assoimmobiliare e introdotti dalla legge di Bilancio alla disciplina degli esperti indipendenti e che vanno nella direzione di coniugare due esigenze fondamentali per la crescita dell’industria del risparmio gestito nel nostro Paese: la rigorosa prevenzione dei conflitti di interesse e lo sviluppo di un’offerta ampia e di qualità nel settore delle valutazioni per i Fondi, che si riapre ora ai principali operatori internazionali ai quali l’attività era di fatto preclusa.
In un mercato Real Estate sempre più globale e in cui gli investitori internazionali continuano a guardare con interesse all’Italia, la corretta individuazione dei conflitti di interesse così come la disponibilità di valutazioni trasparenti e affidabili rappresentano infatti strumenti essenziali per accrescere il livello di fiducia del mercato a garanzia di tutti gli stakeholder".

Su richiesta sono disponibili i documenti utilizzati durante l’incontro.

Nella foto, da sinistra Annibale Deodero, Maurizio Leo, Paolo Crisafi e Mirko Annibali.

Agenda

Milano – Assemblea generale Assoimmobiliare

Roma – Rome Investment Forum 2018

Milano – Assoimobiliare e SDA Bocconi – Opening Conference ReInnovation Lab

Roma – Assoimmobiliare e i Rics presentano le proposte diventate norme di legge

Milano – Una proposta di trasparenza: misure di performance dell’immobiliare corporate in Italia

MEMBERS