In evidenza - Scheda evento

Costruttori e immobiliaristi: abbattere le imposte per riqualificare il patrimonio

27 settembre 2018

Numerose le proposte in materia di fiscalità immobiliare presenti nel Libro bianco sulla fiscalità immobiliare che l’Ance ha realizzato in collaborazione con Legambiente, Assoimmobiliare e le cooperative (di abitazione e produzione).

«Nella prossima legge di bilancio chiediamo al governo un'attenzione alla fiscalità immobiliare nel senso di incentivare la rigenerazione urbana e la riqualificazione del territorio», ha detto il presidente dell'Ance Gabriele Buia, che insieme al vice presidente dell'associazione dei costruttori (e presidente dei costruttori di Milano), Marco Dettori, ha illustrato le proposte.

A tale proposito Assoimmobiliare chiede misure in grado di attrarre investimenti sulle grandi operazioni di rigenerazione urbana. «Bisogna rimuovere un disincentivo economico che si chiama l'indetraibilità dell'Iva al momento dell'investimento o del costo di ristrutturazione», ha diciharato Silvia Maria Rovere, presidente di Assoimmobiliare.

«In Italia - ha detto la manager - da almeno 20 anni c'è un blocco assoluto per i grandi investimenti immobiliari volti alla grandi rigenerazioni delle città. Oggi i capitali per le grandi trasformazioni urbane sono disponibili, a condizione di rimuovere disincentivi che ci sono in Italia e non ci sono».

Sole24Ore - 27/09/2018

Agenda

Milano – Applicazioni dell’intelligenza artificiale (IA) nel settore finanziario ed immobiliare

Zugo – Real Estate Investments in Italy: What is new for investors and where are Potentials?

Milano – RE Italy. L’immobiliare a convegno

Milano – Il consumo energetico degli edifici ad uso direzionale in Italia

Milano – Fiscalità e strumenti di investimento e di finanziamento nel settore immobiliare italiano

MEMBERS